Soddisfa i più alti standard di qualità per i tipi di cuciture di sbieco con i nostri modelli di cuciture di sbieco.

Per ottenere una finitura di qualità, qualunque sia il tipo di cucitura di sbieco utilizzato, è essenziale avere nastri di sbieco di ottima qualità. Noi di Byetsa produciamo legature di sbieco da più di cinquant’anni e sappiamo perfettamente quali caratteristiche deve avere una legatura di sbieco per essere di buona qualità.

Abbiamo due linee di prodotti di base: Fany e Byor, per soddisfare le esigenze dei settori casa, moda, consumo, imballaggio e industria. Abbiamo un catalogo di più di 7000 riferimenti che vanno dai disegni classici a quelli più attuali. Non solo, ma offriamo ai nostri clienti la possibilità di produrre nastri di sbieco completamente personalizzati.

tipos de costura para bies
Per saperne di più su Byetsa

Non è un caso che i nostri nastri siano conformi alle norme di qualità ISO per tutti i tipi di sbieco: L’impegno di Byetsa per la qualità è indiscutibile.

Tipi di legami di polarizzazione: cosa sono e come sono classificati?

Prima di addentrarci nei diversi tipi di cuciture di sbieco, è importante spiegare cosa sono e quali settori e industrie utilizzano i nostri nastri di sbieco. Una cucitura è l’unione tra due o più pezzi di tessuto, pelle o altri materiali che sono uniti per mezzo di punti. La gamma di nastri di sbieco di Byetsa è così ampia che può essere utilizzata in un’ampia varietà di settori.

Perché una cucitura sia di alta qualità, deve essere conforme alla norma ISO 4916:1991. Prima della comparsa di questa norma, le cuciture erano classificate molto semplicemente in cuciture piatte, sovrapposte, bordate e cimose. Oggi sono classificate secondo i seguenti otto tipi di cuciture di sbieco.

Scopri la nostra rilegatura di sbieco

Tipo 1: cuciture sovrapposte

Un tipo di cucitura che inizia con due o più pezzi di materiale sovrapposti e uniti vicino al bordo con una o più file di punti. Usato per creare cuciture ordinate per la lingerie o le magliette.

Tipo 2: cuciture sovrapposte

In questo tipo di cucitura si sovrappongono due o più materiali che vengono uniti con una o più file di punti.  All’interno di questo tipo di cucitura ci sono diverse opzioni:

  • Piatto. Cucitura forte con bordi in tessuto comunemente usata per proteggere i jeans o i capi che hanno la tendenza a sfilacciarsi.

  • Francese. Usata per abbigliamento da pioggia, giacche e vestiti.

Tipo 3: cuciture incollate

Si formano ripiegando una striscia di bordatura sul bordo delle pile di materiale. Entrambi i bordi del bordino sono poi uniti al materiale con una o più file di cuciture. Il bordo risultante è ordinato e la cucitura può essere esposta alla vista senza problemi. Usato per i colletti delle camicie.

Tipo 4: cuciture piatte

Cucitura in cui due bordi di tessuto sono uniti da punti di cucitura. Utilizzata in capi come l’intimo o la corsetteria per ottenere una giunzione in cui lo spessore del tessuto deve essere tollerato dalla cucitura. In questo caso, i bordi sono uniti e non sovrapposti.

Tipo 5: cucitura decorativa od ornamentale

Consiste in una serie di punti lungo una linea o dopo un disegno ornamentale su una piega di materiale. Questo tipo di cucitura non sarebbe possibile senza le proprietà dello sbieco elastico. 

Tipo 6: cuciture a cimosa

Questo tipo di sbieco comprende cuciture in cui i bordi vengono sorvegliati da punti di cucitura e sono utilizzati quando sono richiesti bordi finiti. Utile per produrre bordi puliti come orli od orli invisibili su slip o fodere.

Tipo 7: unione di elementi separati

Per questo tipo di cucitura, sono necessari componenti aggiuntivi come gli elastici ai bordi.

Tipo 8: costruzione semplice

Consiste in un pezzo di tessuto che diventa due bordi. È comunemente usato nei passanti.

Da cosa dipende la qualità delle cuciture di sbieco?

La qualità delle cuciture di sbieco dipende da tre elementi fondamentali:

  • Dimensione della cucitura. Si misura in base alla profondità, lunghezza e larghezza della cucitura.

  • Forza di scorrimento della cucitura. Questa è la quantità di forza necessaria per tirare fuori un totale di ¼ delle serie opposte di fili perpendicolari alla linea di cucitura.

  • Forza di cucitura. Si riferisce alla forza richiesta per aprire la cucitura.

Contattate Byetsa per ottenere una rilegatura in sbieco di alta qualità

Se vuoi maggiori informazioni o vuoi sapere cosa può fare Byetsa per te, non esitare a contattarci. Scrivici a [email protected] o chiamaci al 93.874.40.98.

Contattateci